MestreToday

Controlli a tappeto a Mestre: blitz in 5 negozi, tutti irregolari: 100mila euro di multe

Operazione dei militari dell'Arma di Mestre in attività commerciali gestite da cittadini cinesi in via Piave e via Carducci. Cinque in tutte le denunce

Cinque negozi ispezionati. Cinque negozi irregolari. Controlli a tappeto dei carabinieri di Mestre in alcune attività cinesi in centro, nello specifico in via Piave e via Carducci. Attività che ha permesso di riscontrare una lunga serie di infrazioni, che ha portato al deferimento all'autorità giudiziaria di 5 dipendenti, nonché all'elevazione di sanzioni per 98mila euro. A supportare i militari della Compagnia, il Nas (Nucleo antisofisticazione e sanità) di Treviso e il Nil (nucleo ispettorato lavoro) di Venezia.

Bar, parrucchieri, pescheria e centro massaggi

Tra le infrazioni principali riscontrate, la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo Haccp, carenze igienico-sanitarie di alcuni locali, mancata formazione dei dipendenti in fatto di sicurezza sul posto di lavoro, così come l'omessa autorizzazione all'installazione di impianti di videosorveglianza. Un quadro cui si aggiunge anche un lavoratore impiegato "in nero". Le verifiche amministrative sono state effettuate, nella fattispecie, in un bar, in due negozi di parrucchieri, una pescheria e un centro massaggi.

Tutela del consumatore

«Il costante monitoraggio e controllo delle attività commerciali - spiegano dalla Compagnia di Mestre - rappresenta un importante segnale di legalità per tutti, commercianti e consumatori. Significa garantire da un lato la regolarità della posizione amministrativa dei molti onesti esercenti che operano nel pieno rispetto delle normative e, dall’altro, tutelare la salute di coloro che usufruiscono dei prodotti. Proprio per questo, i controlli effettuati dal'’Arma dei carabinieri sul territorio proseguiranno nelle prossime settimane».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Sono già tartassati abbastanza mia cara Roberta paghiamo anche L aria che respiriamo e non teniamo nessuno in nero nemmeno per un ora

  • E i negozi di italiani?

Notizie di oggi

  • Mestre

    Scoperti cinque ostelli abusivi a Mestre, maxi multa da 16mila euro

  • Attualità

    Nominato il nuovo questore di Venezia: è Maurizio Masciopinto

  • Attualità

    I kayak possono tornare a navigare nei rii di Venezia

  • Cronaca

    Incassò 400mila euro con prestiti da usura: in manette

I più letti della settimana

  • Auto esce di strada e finisce contro un albero: morto il conducente

  • Eroina, quarta overdose in un mese: trovata morta una 36enne

  • Incidente in Valsugana: muore motociclista veneziano

  • Conto salato al momento di disdire il contratto con la compagnia telefonica: quasi 800 euro

  • Sciopero del personale Trenitalia, 24 ore di stop

  • In marcia per il clima, Venezia raccoglie l'appello: studenti attivisti assaltano la laguna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento