Mestre Today

Urla in strada e inseguimento con bastoni: "Glieli scagliavano contro". Arriva la polizia

Tensione venerdì mattina in via Tevere a Mestre, a due passi dal parco Bissuola. Un gruppo di ragazzi se la prende con un uomo di colore, i residenti si allarmano e chiamano il 113

Rumori forti e urla in strada, i residenti si affacciano e assistono ad una faida con bastoni. Il fatto venerdì mattina a Mestre in via Tevere, poco distante dal parco Bissuola. Sono da poco passate le 12. Per qualche motivo un gruppo di ragazzi se la prende con un uomo di colore di passaggio. "Stazionano spesso là, più o meno all'incrocio tra via Tevere e via Bacchiglione - racconta un testimone - Sono una dozzina, forse comprano o vendono droga. Avranno circa 20 anni".

asd-13

Difficile capire i motivi che hanno portato allo scontro, che comunque fortunatamente si è svolto a distanza. Forse questioni di spaccio, o magari solo una parola di troppo che ha fatto scaldare gli animi. "Alcuni di loro hanno afferrato dei bastoni, o dei grossi rami - continua il racconto - e si sono messi all'inseguimento dell'uomo. Glieli scagliavano contro, urlando, mentre lui scappava". Inevitabilmente il trambusto ha convinto i residenti ad allertare la polizia. Diverse le chiamate al 113, che ha inviato sul posto una volante.

I poliziotti sono giunti pochi minuti dopo e hanno bloccato alcuni dei protagonisti, tra cui il fuggitivo. "Hanno lasciato andare subito i ragazzi - spiega il testimone - Mentre hanno continuato a parlare con l'uomo per diversi minuti". Accertamenti in corso sull'episodio, che comunque dimostra come troppo spesso dalle parti del Bissuola la situazione sia tutt'altro che tranquilla. Nessuno, pare, si è fatto male.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Francesco
    Francesco

    una nota di merito alla camionetta dei militari che se ne stanno costantemente in mezzo all'odore di marijuana che gli fumano a distanza di pochi metri fingendo di non accorgersi di niente, troppo ridicoli haha la vergogna del nostro paese

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Festa della Sensa, Venezia rinnova la sua antica storia d'amore con il mare VIDEO

  • Cronaca

    Veneziani e bengalesi uniti per pulire la città: è Cleaning Day in campo Sant'Agostin VIDEO

  • Cronaca

    Si allontana dall'ospedale e scompare: apprensione per le condizioni di una donna

  • Cronaca

    L'allarme bomba alla Fincantieri di Marghera: "Possibile dispetto tra aziende in subappalto"

I più letti della settimana

  • Si allontana e scompare nel nulla da Favaro: ritrovato a Mestre in buone condizioni

  • Addio al canile di San Giuliano? "Convenzione con il Comune scaduta, nessun rinnovo"

  • "Ha abusato di mio figlio": gestore di B&B fermato e portato in carcere dalla polizia

  • Sorpresi senza biglietto nell'autobus, gruppetto di ubriachi picchia i controllori

  • Mestre si riscopre città "by night": negozi aperti e festa "diffusa" con l'Happy Friday

  • Baby vandali in azione: sassi contro il treno ad alta velocità, 3 finestrini rotti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento