MestreToday

Piscina e palestra del Bissuola rimesse a nuovo: 250mila euro per rifare la copertura

Il progetto è stato approvato nell'ultima seduta della Giunta. L'obiettivo dell'amministrazione, come ha spiegato Zaccariotto, è quello di rivitalizzare il polmone verde della città

Pronti 250mila euro per sistemare la copertura della palestra e della piscina del parco Albanese. Il via libera è stato dato nell'ultima seduta della giunta comunale, che ha approvato il progetto definitivo per il risanamento del tetto del complesso sportivo Bissuola. "Un intervento - spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Zaccariotto - finanziato per un importo che fa parte di un fondo di 2 milioni di euro assegnati a Venezia nel 'Patto per la Città' e che l’amministrazione comunale ha voluto destinare al ripristino funzionale degli impianti sportivi della terraferma privilegiando tutti gli aspetti legati alla sicurezza e alla loro messa a norma".

I lavori in programma

Il progetto consisterà nel rifacimento del manto di copertura della piscina e della palestra per garantire l’efficienza e la tenuta dell’impermeabilizzazione, delle strutture lignee, di quelle portanti perimetrali e delle strutture metalliche composte da pilastri e travature che hanno il compito di ripartire e scaricare il peso delle coperture. L’esecuzione dei lavori avverrà, per la palestra, nel periodo da aprile e luglio mentre, per la piscina, tra luglio e settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Trovato morto a 38 anni in un ostello a Mestre

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

  • Allarme coronavirus (poi rientrato) per un bambino cinese all'aeroporto di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento