MestreToday

Baby gang: giovane cerca di sfuggire al controllo e aggredisce la polizia

Arrestato un 19enne membro delle baby gang che per mesi hanno seminato il terrore a Venezia

Poche ore fa gli agenti della squadra volanti della questura di Venezia hanno arrestato un giovane appartenente alla baby gang: C.E., di 19 anni, noto nel panorama veneziano perchè protagonista di molti episodi tra cui furti, rapine e danneggiamenti. Gli agenti lo hanno intercettato e riconosciuto e quando hanno cercato di fermarlo per un semplice controllo, lui è fuggito. 

I poliziotti lo hanno raggiunto immediatamente e lui li ha aggrediti, ferendo uno di loro. E' stato quindi subito bloccato e accompagnato in questura, prima di finire ai domiciliari. Sabato mattina sarà processato per direttissima. Dagli accertamenti è emerso anche che aveva violato un ordine del questore che gli vietava di detenere un cellulare, per questo è stato anche denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento