MestreToday

La polizia trova un'auto rubata grazie al nuovo sistema Mercurio

Il dispositivo, presentato nelle scorse settimane, ha lanciato un alert alla volante

La volante stava transitando in via Gagliardi, a Mestre, quando il sistema ha lanciato un alert. Una delle auto parcheggiate era stata rubata. Il nuovo sistema mercurio, installato recentemente sulle macchine della squadra volanti della questura e presentato lo scorso 12 marzo in piazza Ferretto, ha permesso alla polizia di rintracciare una macchina rubata a Reggio Emilia lo scorso 18 marzo. 

Il dispositivo, che legge automaticamente le targhe dei veicoli, permette anche di individuare auto rubate in movimento. Gli agenti si sono avvicinati al mezzo, una Citroen C3 e l'hanno recuperato. L'auto adesso sarà restituita al proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

  • Sciopero del personale Actv, ecco quando

Torna su
VeneziaToday è in caricamento