MestreToday

All'Angelo il peggior nemico del tumore al collo: "Qui realtà super"

Il professor Hayden, della Mayo Clinic di Phoenix, ha tenuto martedì mattina una lectio magistralis a Mestre: "Occasione formativa incredibile"

E’ all’ospedale dell’Angelo uno dei massimi chirurgi mondiali, protagonista della rivoluzione nel trattamento chirurgico dei tumori del collo: il professor Richard Hayden, della Mayo Clinic di Phoenix (Arizona), si trova in città in questi giorni per un importante confronto con i colleghi specialisti del nosocomio.

Legato da un rapporto di stima personale e professionale con il professor Roberto Spinato, che dirige il Dipartimento interaziendale di Otorinolaringoiatria dell’Ulss 12, il professor Hayden ha tenuto martedì a Mestre una lectio magistralis su quelli che sono i punti salienti dell’innovazione nella chirurgia dei tumori di pertinenza otorinolaringoiatrica. “Il professor Hayden porta tra di noi – spiega il professor Spinato – un bagaglio importantissimo di esperienza e di innovazione. Porta esperienza nel campo dell’uso delle attrezzature: si pensi solo che Hayden e la sua équipe usano da tredici anni, negli Stati Uniti, quel ‘robot operatorio’ che in Italia è arrivato solo recentissimamente e solo in pochissimi ospedali, tra cui l’Angelo. E porta innovazione nel campo delle tecniche, perché il professor Hayden è il massimo esperto della chirurgia ‘trans-orale’, che va ad asportare il tumore non più attraverso un intervento invasivo effettuato dall’esterno del collo, ma attraverso il cavo orale”.

“Non sono affatto sorpreso – ha dichiarato il professor Hayden prima della sua lectio magistralis – per aver trovato qui all’Angelo colleghi di primissimo livello: conosco bene la realtà italiana, e ho grande stima per i medici per gli specialisti delle strutture veneziane. E se devo dire di una sorpresa, allora devo confessare che mi ha sorpreso questo splendido ospedale: mi pare davvero una condizione rara trovare eccellenti professionalità al lavoro in una struttura altrettanto eccellente dal punto di vista architettonico e delle dotazioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Scomparso da tre giorni, trovato nel canale senza vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento