MestreToday

Scende dall'autobus e cercano di accoltellarlo, paura tra i passanti a Mestre

La vittima è uno straniero che potrebbe essere stato scambiato per uno spacciatore

L'aggressione si è consumata in via Carducci

Potrebbero averlo scambiato per un’altra persona. Forse uno spacciatore. Non appena è sceso dall'autobus lo hanno avvicinato e poco dopo hanno cercato di ferirlo con un coltello. Lui ha avuto la prontezza di difendersi e se l’è cavata con alcuni tagli alle mani. La polizia sta cercando di identificare i due uomini, forse dell'Europa dell'Est, che ieri pomeriggio hanno aggredito uno straniero a Mestre in via Carducci, a pochi passi dalla fermata. 

L'inseguimento tra la folla

Tutto è accaduto dopo pranzo, di fronte ai passanti che hanno assistito alla scena impauriti. La vittima, uno straniero, si è ritrovata di fronte i due aggressori e ha cercato di allontanarsi. La coppia, che gli intimava di consegnare «la roba», lo ha inseguito, uno di loro gli ha lanciato contro una bicicletta. Poco dopo, è saltato fuori un grosso coltello. Uno degli aggressori ha cercato di ferire il rivale all’addome senza, però, riuscirci. La vittima si è difesa e negli stessi istanti i testimoni hanno chiamato la polizia. 

Scambio di persona?

Gli agenti hanno setacciato a lungo la zona alla ricerca dei due aggressori e stanno analizzando i filmati registrati dalle telecamere per cercare di dare loro un volto e un nome. Il ferito è stato accompagnato all’ospedale per le medicazioni. Non è chiaro, al momento, se conoscesse i due uomini che gli hanno teso l'agguato o se ci sia stato uno scambio di persona.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    L'aeroporto cresce: piano da 350 milioni per l'ampliamento del terminal passeggeri

  • Mestre

    Carabinieri al Tag di Mestre: multe e attività sospesa per irregolarità

  • Cultura

    Dialogo Venezia-San Pietroburgo: le opere mai uscite dalle sale dell'Ermitage al Candiani

  • Incidenti stradali

    Finisce in acqua con l'automobile, morta una donna di 76 anni

I più letti della settimana

  • Divieto di targa straniera, prime multe e sequestri in provincia

  • Finisce in acqua con l'automobile, morta una donna di 76 anni

  • Polizia con i cani fuori da scuola: gli studenti abbandonano la droga in autobus

  • Xiaomi, il colosso cinese della telefonia mobile apre uno store a Nave de Vero

  • Ruba un vaporetto e tenta di allontanarsi navigando: denunciato 29enne

  • Cade violentemente a terra all'Harry's Bar e sviene: soccorsa dal medico presente in sala

Torna su
VeneziaToday è in caricamento