MestreToday

Albero di Natale acceso in piazza Ferretto: «Città tirata a lucido per le famiglie e i bambini»

Ad assistere sabato sera la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati invitata dal sindaco Luigi Brugnaro a condividere questo momento di festa

Foto: albero di Natale acceso sabato in piazza Ferretto

Albero di Natale acceso sabato sera in piazza Ferretto, così hanno preso il via le iniziative promosse dal Comune di Venezia nel periodo natalizio a Mestre e inserite nella rassegna “Le Città in Festa – Natale”. Ad assistere al simbolico gesto, sul palco allestito accanto alla fontana, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, invitata dal sindaco Luigi Brugnaro a condividere questo momento di festa per la città, il primo cittadino e il prefetto di Venezia, Vittorio Zappalorto. Alle 17.30 la piazza, sulle note natalizie del concerto "The Joy of Christmas" dei Joy Singers, è stata inondata di luce dell'albero di Natale alto 15 metri e delle luminarie a tendina dall'effetto nevicata che la coprono interamente.

«Le luci riscaldino i cuori»

«Oggi è una giornata speciale per Mestre - ha dichiarato la presidente Alberti Casellati - questa mattina ho inaugurato l'M9, un museo straordinario, un vero fiore all'occhiello non solo per la città, ma per il Paese intero. Un museo che dimostra come questo territorio sappia programmare il proprio futuro tenendo presente quello che è stato il passato e sappia rivolgersi in particolare ai giovani, usando un linguaggio nuovo, multimediale. E sono orgogliosa di essere qui con voi ora per condividere questo momento di festa e fare a tutti tanti auguri di buon Natale». «Il mio augurio è che le luci riscaldino i vostri cuori», ha detto poi il prefetto Zappalorto, rivolgendosi alla piazza gremita di persone.

Futuro e rinascita

«È davvero una grande emozione essere qui - ha aggiunto poi il sindaco Brugnaro, ringraziando per la sua presenza la presidente Alberti Casellati -. Nell'attesa del Natale abbiamo tirato a lucido Mestre e tutte le città di Venezia, perché accolgano le famiglie e i bambini, perchè la gente viva al meglio questo periodo di festa. Desidero poi ringraziare in modo particolare tutte le forze dell'ordine - ha aggiunto il primo cittadino - e tutte le persone che lavorano nei servizi offerti al pubblico nel periodo natalizio. Il nostro auspicio è che questa città possa attrarre quell'idea di grande Città metropolitana che garantirà il futuro ai giovani, partendo dal rilancio delle attività produttive. La rinascita di Venezia e del suo territorio parte infatti dal lavoro e dalla capacità di garantire la sicurezza».     

Manifestazioni

Il momento clou della serata è stato preceduto da diverse altre manifestazioni iniziate nel corso del pomeriggio a cura della cooperativa Barbamoccolo, tra cui l'animazione con Babbo Natale in Piazza Ferretto, e, nelle zone comprese tra Piazza Ferretto, via Poerio, Largo Divisione Julia, via Mestrina e via Palazzo, lo spettacolo itinerante “Carrozzone di Natale” in versione circense e l'animazione con gli zampognari. Per la gioia dei bambini, è stata inoltre inaugurata la pista di pattinaggio sul ghiaccio di 350 metri quadri che rimarrà aperta, sempre in Piazza Ferretto, tutti i giorni fino a domenica 6 gennaio.

DSCF2475-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Panem et circenses!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti e rapine per strada e nei negozi, refurtiva da 2 milioni: come agivano i banditi

  • Cronaca

    Maxi operazione contro i clan specializzati in furti: 10 in arresto, 1600 auto sequestrate

  • Cronaca

    Aziz e il desiderio di redenzione: gli scritti di un carcerato diventano libro e opere d'arte

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

I più letti della settimana

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

  • Torna l'acqua alta a Venezia, sarà un fenomeno "anomalo": toccherà quota 110 centimetri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento