MestreToday

Aeroporto, preoccupazione per l'abbattimento degli alberi

I Verdi ricordano che il territorio veneziano è già altamente cementificato e auspicano maggiore attenzione per la salvaguardia dell'ambiente

Il gruppo Verdi del Veneto sezione di Venezia è preoccupato per la salvaguardia del verde nella zona aeroportuale: il tema era stato sollevato da CriaaVe, ossia il comitato cittadini per la rimozione dell'impatto ambientale dell'aeroporto di Venezia di Cesare Rossi. Ai ministri Sergio Costa (ambiente) e Danilo Toninelli (infrastrutture) viene rinnovato l'invito a vigilare.

I Verdi ricordano che «secondo il dossier Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) sul consumo di suolo nel 2017, il Veneto è la seconda regione d'Italia dopo la Lombardia per quota di nuova cementificazione (12,35%)». Inoltre «nel 2016 si è consumato tre volte più suolo nel comune di Venezia (da novembre 2015 a luglio 2016 ben 71 chilometri quadrati di suolo, il 45,1% del suolo è stato edificato) di quanto invece sia avvenuto in provincia (17%)». Sono «dati piuttosto allarmanti» per cui, concludono i Verdi, gli enti amministrativi del territorio dovrebbero valutare con maggiore attenzione «un disboscamento ulteriore del territorio in una area sensibile come quella dell'aeroporto».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lutto a Noale per Federico, morto a 22 anni

  • Cronaca

    Il salone nautico di Venezia a Dusseldorf, Brugnaro: «Venite a visitarlo in barca»

  • Sport

    Umana Reyer in difficoltà, Telekom Basket Bonn vince a casa degli orogranata

  • Cronaca

    I minori possono acquistare gli alcolici al distributore: scatta il sequestro

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Umiliazioni e botte alla moglie e ai figli per 28 anni: padre padrone arrestato

  • Lutto a Noale per Federico, morto a 22 anni

  • Incidente a Ca' Bianca tra tre automobili: morto un uomo, 3 feriti gravi

  • Un'altra aggressione per strada a Venezia

  • Sciopero nazionale, i dipendenti Actv incrociano le braccia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento